ArticoliConoscenza

Lumen sono per le persone e per le piante …

admin3473 views

…PAR, PPF, PPFD and DLI. Le piante usano energia luminosa per il processo di fotosintesi, che in sintesi è di convertire l’energia luminosa in energia chimica, consumata dalle piante per la crescita o la fruttificazione. Questo processo è reso possibile da due tipi di clorofilla presente nelle piante A e B. Il grafico seguente mostra che la clorofilla utilizza due gamme PAR: blu (435-450nm) e rosso (640-665nm).wykres-absorbcji-chlorofilow-01
Inoltre per selezionare la lunghezza d’onda deve essere scelto rapporto adeguato  di luce rosso al blu. Naturalmente, altro spettro lunghezze PAR sono utilizzati anche dalle piante, ma la fotosintesi si verifica più intensamente alla luce blu e rosso. Naturalmente, le piante hanno bisogno di altri spetrri PAR, ma la fotosintesi si verifica più intensamente alla luce blu e rosso.

PAR
PAR

PAR (Radiazione Fotosintetica Attiva) Il PAR indica un intervallo di lunghezza d’onda della luce compreso tra i 400 e 700 nanometri (approssimativamente l’intervallo della luce visibile per l’occhio umano), che corrisponde alla lunghezza d’onda ottimale per la fotosintesi. Particelle di luce di lunghezze d’onda inferiore conducono troppa energia e possono danneggiare le cellule e i tessuti della pianta, mentre quelle con lunghezza d’onda superiore a 700 non hanno l’energia sufficiente a innescare la fotosintesi.

PPF & PPFD
PPF & PPFD

PPF (Fotosintetica Photon Flux) – misurazione che specifica la quantità totale di luce prodotta dalla sorgente di luce all’interno di ogni secondo, in altre parole PPF ci dice quanta luce fotosinteticamente attiva viene emessa dalla sorgente luminosa in un secondo, misurato in umol / s (micromoli per secondo). È il secondo fattore più importante nel determinare l’efficacia del sistema di illuminazione per le piante. La maggior parte dei produttori di pannelli a LED non menzionano questo valore nelle specifiche tecniche dei loro prodotti.

PPFD (Densità di flusso fotonico fotosintetico) – rappresenta la quantità di PAR (misurata in micromoli ) che illumina una superficie di 1 metro quadrato in un intervallo di 1 secondo.

DLI
DLI

DLI ( Luce Giornaliera Integrale) – o quantità di luce accumulata incidente su una data pianta per 24 ore. Ogni tipo di pianta ha una scala di DLI diversa per la crescita ottimale. Questo dà al produttore la capacità di soddisfare le esigenze di una pianta per la luce con le condizioni reali di luce in una data località e di sapere cosa si deve fare per ottimizzare la luce che cade su una pianta o una coltura. I livelli di intensità della luce vengono mostrati ogni 4 secondi in tempo reale.

Source: wikipedia.org